Vai al contenuto

Visita Psichiatrica Online

La visita psichiatrica online è una realtà che esiste da molti anni. Basti pensare che i primi rudimentali approcci di telemedicina risalgono a fine 1800. Freud stesso utilizzava le lettere come strumento di cura. Risale invece al 1879 il primo articolo pubblicato Lancet sull’utilizzo del telefono come strumento per porre diagnosi. 

E’ tuttavia con la pandemia che si è assistito ad una grande diffusione della telemedicina. Il clima di incertezza, le limitazioni e il nuovo scenario telematico hanno facilitato la diffusione degli approcci da remoto. Nello specifico la telepsichiatria, a differenza di altre specialità mediche, non presenta limiti e il colloquio psichiatrico online è sovrapponibile alla visita in studio per quanto riguarda efficacia e possibilità di intervento. 

Hai mai pensato di prenotare una visita psichiatrica online? Il nostro centro offre questa possibilità oltre che la classica visita. 

Questa nuova modalità di percorso e assistenza psichiatrica ha quindi molti punti forti interessanti, che andremo a sviscerare nell’articolo.  Nel dettaglio andremo a capire:

  • Cos’è e come funziona una visita online
  • Quali sono i vantaggi della visita psichiatrica online
  • Se la visita psichiatrica online è efficace
  • Cosa è necessario per fare un colloquio psichiatrico online
  • Come si svolge la visita con uno psichiatra online

COS’È E COME FUNZIONA UNA VISITA PSICHIATRICA ONLINE?

La visita psichiatrica online è uno degli approcci della telepsichiatria che a sua volta rappresenta un sottoinsieme della telemedicina. La telemedicina è definita come:

“La fornitura di servizi sanitari, in cui la distanza è un fattore critico, da parte di tutti gli operatori sanitari che utilizzano tecnologie di informazione e comunicazione per lo scambio di informazioni valide per la diagnosi, il trattamento e la prevenzione delle malattie”

La telepsichiatria nello specifico, grazie alla tecnologia permette di effettuare valutazioni psichiatriche online, terapie individuali e di gruppo, terapie familiari, e monitoraggio farmacologico.

Come accennato, negli ultimi anni ed in particolare dopo l’epidemia di COVID-19, si è assistita ad una rapida diffusione delle visite psichiatriche online.

Il motivo principale di ciò è la relativa facilità con cui la maggior parte dell’assistenza psichiatrica possa essere effettuata tramite soluzioni online. Difatti, considerando che in molti casi gli esami fisici non sono necessari, lo psichiatra online non incontra la stessa barriera alla telemedicina che altri operatori sanitari potrebbero avere.

Vantaggi della visita psichiatrica online

Maggiore flessibilità della visita online

Il consulto psichiatrico online permette maggiore flessibilità nell’organizzazione. La possibilità di poter effettuare il colloquio da remoto permette al paziente di eliminare i tempi di spostamento e quindi essere più flessibile. 

Consulto psichiatrico urgente online 

Tipicamente le visite in studio sono richieste nel tardo pomeriggio o comunque in momenti della giornata in cui il paziente riesce a raggiungere lo studio con comodità. In virtù della maggiore flessibilità della visita psichiatrica online, vi è maggior disponibilità ad organizzare colloqui in fasce orarie diverse potendo così garantire più facilmente un consulto psichiatrico urgente. Anche i tempi di attesa per parlare con uno psichiatra online possono essere ridotti. Ad esempio mi capita spesso di fissare visite psichiatriche online in prima mattinata o nell’orario di pranzo, momenti assai critici invece se il paziente dovesse raggiungere lo studio.

Lo psichiatra vicino a me: si abbattono le barriere geografiche

Non importa dove si trovi il paziente. Tutti possono accedere a cure di qualità semplicemente prenotando con uno psichiatra online. La consulenza psichiatrica online è particolarmente importante nelle aree rurali scarsamente servite. In queste aree in genere sono disponibili pochi servizi di salute mentale e la telepsichiatria garantisce ad ogni paziente di avere uno psichiatra vicino. L’azzeramento delle distanze è quanto mai rilevante anche per le persone che risiedono all’estero. Mi capita spesso di visitare online persone che vivono in altri paesi europei e che preferiscono farsi visitare da uno psichiatra online sfruttando la loro lingua madre.  

La visita online riduce lo stigma

Molte persone sono a disagio ad andare in un ambulatorio psichiatrico perché si preoccupano di quello che potrebbero pensare gli altri. Purtroppo per quanto se ne dica lo stigma è tuttora presente. In alcuni ambienti, c’è ancora la convinzione che uno psichiatra sia un medico che si occupa principalmente di gravi malattie mentali. Per qualcuno l’ambiente può quindi essere giudicante e causare continui rinvii della visita con conseguente peggioramento della sintomatologia. I consulti psichiatrici online aiutano a evitare tali inconvenienti. Il colloquio con lo psichiatra online avviene all’ora stabilita dal paziente e nel luogo in cui il paziente si sente al sicuro.Inoltre, alcune persone si sentono più a loro agio nel comunicare in questo modo e diventano più inclini ad aprirsi.

Possibilità di accedere alla visita online per particolari quadri psichiatrici

La visita psichiatrica online rappresenta uno strumento assai utile nei casi di ritiro sociale che limitano molto la propensione del malato a recarsi dal medico. Pensiamo alla fobia sociale, alla depressione, all’ansia con agorafobia e evitamento, e ai quadri psicotici. Nei casi di eccessiva chiusura, prima ancora della visita, lo psichiatra può ricorrere alla chat online per conoscere il paziente senza invadere eccessivamente il suo spazio.

La visita psichiatrica online è efficace?

Esistono molteplici prove a favore dell’efficacia della psichiatria online e la ricerca ha riscontrato che la soddisfazione è elevata tra pazienti, psichiatri e altri professionisti. L’American Psychiatric Association ha recentemente pubblicato un video in cui si evidenzia quanto la telepsichiatria sia ormai un approccio sostenuto dall’evidenza scientifica.  

Un recente studio (leggi l’intero studio) condotto su migliaia di pazienti che ha confrontato l’efficacia dell’intervento psichiatrico online rispetto a quello in persona ha concluso che:

“Non sono emerse differenze significative in termini di efficacia tra i pazienti trattati in presenza e quelli trattati in telepsichiatria. I risultati suggeriscono che la telepsichiatria possa essere considerata come alternativa di cura valida, senza differenze significative nella riduzione dei sintomi e con aumenti significativi nella qualità di vita auto-riferita in entrambi i gruppi. Questi dati supportano il trattamento psichiatrico online come alternativa valida ai servizi di salute mentale in presenza, in particolare perché sia i pazienti in presenza che quelli a distanza hanno sperimentato una riduzione dei sintomi e entrambe le popolazioni hanno riportato miglioramenti nella qualità di vita.”

Un’altra recente revisione pubblicata sulla prestigiosa rivista BJPsych Bulletin riporta che la visita psichiatrica online è sovrapponibile all’assistenza di persona in termini di accuratezza diagnostica, qualità dell’assistenza e soddisfazione del paziente. Vediamo assieme gli specifici punti, per leggere invece l’intero articolo rimandiamo all’articolo originale “The effectiveness of telepsychiatry.

Affidabilità diagnostica

La visita psichiatrica online, al pari di quella in presenza, garantisce una buona affidabilità diagnostica in una varietà di disturbi psichiatrici, tra cui disturbo da stress post-traumatico, depressione, disturbi da uso di sostanze, disabilità intellettive, schizofrenia, disturbo da deficit di attenzione e iperattività e demenza.

Qualità dell’assistenza

E’ emerso che le visite online migliorano l’aderenza alla terapia farmacologica e la qualità della vita, prevenendo ricadute e recidive. Tipicamente una scarsa adesione al trattamento e al programma terapeutico peggiora l’esito della cura. Grazie alle visite psichiatriche online si ha una riduzione dei tempi di attesa e ad una maggiore semplicità nel fissare le visite di controllo. Vi è quindi una maggiore accessibilità al trattamento, meno disagio per i pazienti e le loro famiglie, accesso più rapido alle cure e maggiore adesione al monitoraggio. Ciò è particolarmente rilevante  per le aree rurali in cui l’accesso ai servizi psichiatrici sarebbe altrimenti limitato. 

Soddisfazione del paziente

La letteratura riporta in modo ormai consistente livelli elevati di soddisfazione del paziente con la telepsichiatria, con poche differenze tra le visite psichiatriche virtuali e quelle in presenza. Le esperienze complessive tra tutte le fasce d’età sono state buone, tuttavia la soddisfazione dei pazienti è risultata particolarmente elevata nelle fasce di età più giovani probabilmente a causa della maggiore familiarità con la tecnologia. Altri gruppi vulnerabili hanno beneficiato della telepsichiatria, tra cui coloro con limitata mobilità e coloro che vivono in aree rurali.

In conclusione, la visita psichiatrica online pare si è dimostrata essere ampiamente efficace. La telepsichiatria si inoltre dimostrata particolarmente efficace rispetto alla classica visita di persona per quanto riguarda il migliore accesso alle cure per tutti (ad esempio, nelle zone rurali), minori tempi di attesa e minor ritardo nelle cure, migliore compliance e continuità della cura, riduzione dello stigma, accessibilità anche per gravi quadri di ritiro domiciliare.

 

Cosa è necessario per fare una visita psichiatrica online

Ciò che è indispensabile per effettuare una visita psichiatrica online è la presenza di un’adeguata strumentazione e di una buona connessione online. E’ infatti necessario che sia lo psichiatra che il paziente possano contare su un buon audio e un buon video. 

La tecnologia ha, infatti, un impatto cruciale sull’efficacia della telepsichiatria. È indispensabile che non ci siano salti della connessione, che l’audio sia buono affinché le due persone possano sentirsi senza sforzo. Le difficoltà nell’udire e comprendere il discorso dell’altra persona possono influenzare l’alleanza terapeutica e l’empatia che si può mostrare. Un audio interrotto può essere altrettanto limitante virtualmente; ad esempio, durante una conversazione delicata, un audio interrotto può essere altrettanto disruptivo come lavori rumorosi fuori da una stanza della clinica nella vita reale. Talvolta, se psichiatra e paziente sono molto lontani, è inevitabile una latenza tra le risposte. In questi casi è bene darsi le giuste tempistiche di parola e ascolto. 

Anche l’ambiente deve essere adeguato. E’ indispensabile che sia il paziente che lo psichiatra siano in una stanza da soli, silenziosa e senza elementi di disturbo.

Come si svolge una visita da uno psichiatra online?

La psichiatria online viene utilizzata in una varietà di contesti diversi, tra cui studi privati, cliniche, ambulatori, ospedali, e case di cura. Ma veniamo ora al dunque, come si svolge una visita da uno psichiatra onlineL’organizzazione della visita psichiatrica online è sovrapponibile a quella della classica visita in studio. Sia gli appuntamenti di persona che quelli di psichiatria online seguono le stesse linee guida cliniche. I piani di trattamento possono essere creati e implementati in entrambe le modalità.

Vediamo quindi nel dettaglio come funziona una visita psichiatrica online con gli psichiatri del nostro centro.

Come prenotare la visita psichiatrica online?

La prenotazione con uno psichiatra online privato tipicamente viene effettuata direttamente dal paziente e non necessità di prescrizione da parte del medico di medicina generale. Per chiarire non quindi necessario che il medico di famiglia produca una ricetta per prescrivere la visita psichiatrica online.

Il paziente stesso, quindi, sulla base di un suo bisogno o su consiglio di familiari, o eventuali psicoterapeuti prenota la visita psichiatrica. La prenotazione può essere effettuata tipicamente via mail e lo psichiatra risponde online alle richieste fatte. 

Al momento della prenotazione si definisce quindi con lo psichiatra l’orario, il giorno, la piattaforma online da utilizzare, il prezzo e le modalità di pagamento. In base alla piattaforma scelta si invia il link per effettuare poi il colloquio psichiatrico online il giorno stabilito.

Come si svolge il colloquio online?

Il colloquio psichiatrico online si svolge su piattaforme online. Noi preferiamo effettuare il colloquio (come consigliato dal Manuale per le televisite nell’ambulatorio virtuale) utilizzando Google Meets o Skype che adottano protocolli crittografati, garantendo protezione e riservatezza. All’orario stabilito, lo psichiatra e il paziente si connettono, spesso sfruttando dei link appositi, e ha inizio il colloquio. In primis si valuta se la connessione è stabile, ci si accerta che l’audio e il video siano funzionanti per poi procedere con la visita online.

Da un punto di vista clinico lo svolgimento del colloquio psichiatrico online è del tutto sovrapponibile a quello in presenza. 

Si inizia con una prima visita online durante la quale si raccoglie la storia anamnestica, si valuta il quadro clinico e l’eventuale documentazione precedente. Talvolta la documentazione clinica viene anticipata via mail in modo che lo psichiatra riesca a prenderne visione per tempo. Il colloquio inizia quindi conoscendosi, ci si presenta e si inizia ad inquadrare la situazione. 

Ma quali sono le domande che fa lo psichiatra in visita? Tipicamente la prima visita si struttura come colloquio più o meno guidato da parte dello psichiatra. Personalmente sono solito lasciar libero il paziente di raccontarmi quello che più ritiene significativo. Se necessario o richiesto dal paziente cerco di guidarlo con domande. Infine ho la necessità di porre specifiche domande per ricostruire la storia clinica (Ha mai avuto altri episodi simili? Si è mai sentito come ora? E’ la prima vista psichiatrica o ha già fatto precedenti valutazione?), indagare il contesto sociale, familiare e lavorativo (Con chi vive? Ha una rete amicale? Di cosa si occupa nella vita?), valutare lo stato di salute fisica (Come sta fisicamente? Ha qualche patologia cronica come ipertensione, diabete etc? Prende qualche medicina?). In linea di massima queste sono le classiche domande che fa lo psichiatra in visita.

Al termine del colloquio online lo psichiatra condividerà il percorso di cura, se necessario invierà via mail la ricetta per la prescrizione farmacologica, eventuali referti e la fattura.

Alla prima visita se necessario seguiranno visite di controllo online a cadenza da definire.

Lo psichiatra può prescrivere farmaci online?

In base alla valutazione si condivide un eventuale programma terapeutico farmacologico e psicoterapico. Se necessario, al termine della visita lo psichiatra online può prescrivere farmaci attraverso una ricetta bianca online. Si tratta di una ricetta che lo psichiatra può compilare online su sito del “Progetto tessera sanitaria” e che garantisce la prescrizione online da remoto di farmaci non a carico del SSN. Al paziente verrà quindi inviata via mail una ricetta in formato PDF con codice a barre e con: indicazione farmacologica, posologia, codice fiscale del paziente, riferimenti dello psichiatra. Con questa ricetta elettronica il paziente può andare direttamente in farmacia e comprare il farmaco prescritto.

Lo psichiatra online può prescrivere farmaci

In alternativa, lo psichiatra online può prescrivere farmaci inviando un referto che poi il paziente porterà al medico di medicina generale che a sua volta prescriverà il farmaco. 

Quanto costa un colloquio psichiatrico online?

Il prezzo delle visite online è solitamente di poco inferiore rispetto agli appuntamenti in presenza. Il pagamento della visita psichiatrica online avviene tipicamente mediante bonifico o link di pagamento prima della visita. Nello specifico presso il nostro servizio il prezzo della visita psichiatrica online è di 140€ e il pagamento avviene con bonifico.

La visita psichiatrica online in conclusione rappresenta sicuramente una nuova risorsa nel campo della psichiatria. Permette di abbattere alcuni limiti e alcune barriere tipiche della visita in studio.

In particolari casi la disponibilità di uno psichiatra online rappresenta paradossalmente uno strumento di maggiore efficacia rispetto alla visita di persona.

Contattaci per maggiori informazioni o per prenotare una visita con uno psichiatra online, o in studio con uno psichiatra a Milano o uno psichiatra ad Abbiategrasso.

Contattaci per prenotare una visita psichiatrica online

Il nostro voto

Contents

CONTATTACI